top of page
Cerca

Colore capelli per settembre, ecco alcuni consigli di Lady B parrucchieri, Roma, Garbatella

Capelli e stile, come gestirli a settembre? In genere ad ogni cambio di stagione è opportuno preoccuparsi dello stato di benessere del capello, solo in questo modo il colore desiderato riesce davvero ad esprimersi al massimo, senza problemi.


Cosa succede dopo l’estate? Intanto diciamo subito che la protezione è sempre fondamentale, ma talvolta non basta, oppure siamo discontinue nel prendercene cura, o in altri casi intervengono altri fattori che per forza di causa maggiore ci creano questi forti choc di disidratazione, secchezza, opacità.


La temperatura e il livello di umidità nell’aria sono sempre diverse, da stagione a stagione, infatti adesso a settembre ce ne rendiamo conto ancor di più. I prodotti che usavamo in estate - dallo shampoo al conditioner e a quelli per lo styling - non vanno più bene, potrebbero appesantire troppo il capello e in ogni caso umidità e temperatura sono diverse.


Sicuramente al rientro un ottimo consiglio è quello di ridare idratazione profonda al capello, un buon trattamento alla cheratina è molto efficace. Ad esempio ci sono trattamenti anti-age che sfruttano al massimo le sostanze dei principi attivi - noi in salone ad esempio utilizziamo un trattamento termale, che rimpolpa, come un filler, e dà anche risultati anti-età molto visibili - in pratica si va a ricostituire la densità della fibra capillare, che penetra e agisce dal profondo.


I minerali e le vitamine che questi trattamenti contengono servono proprio a restituire elasticità e naturalezza ai capelli. Quando un capello è ben nutrito e idratato la colorazione riesce a esprimere lucentezza e profondità di riflessi, proprio perché lo stelo è integro e sano, corposo, le squame sono chiuse e riflettono la luce per un effetto molto piacevole.


Nei mesi di settembre e ottobre è molto probabile anche accorgersi di una leggera caduta in più, magari si avverte diradamento oppure i capelli sembrano assottigliarsi, la piega non è mai soddisfacente, il colore ne può risentire: anche in questi casi, salvo diverse criticità, lo stato di benessere dei capelli è fondamentale per mantenerli sempre sani e robusti, limitare la caduta e gestirla.


Il cambio di stagione infatti è il periodo in cui la caduta - e il ricambio - di capelli può essere più visibile, accade naturalmente e periodicamente, però è anche vero che si può fare molto sia nella prevenzione e protezione durante l’estate e sia in queste settimane.


Sono settimane molto utili perché si può andare a costruire il proprio look e trovare la tonalità migliore che ci valorizza di più.

Vi aspettiamo in salone e a presto


Barbara e lo staff di Lady B


Prenota 👉🏻QUI

📲 whatsapp 320 9146 948

☎️06 57 47 927












9 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page